Brian Austin Green: come ha saputo di Megan Fox e Machine Gun Kelly?

Durante il podcast di “Hollywood Raw” a Brian Austin Green (46) è stato chiesto come ha scoperto che la sua ex Megan Fox (34) stava frequentando Machine Gun Kelly (30).

L’attore ha semplicemente risposto: “L’ho scoperto a modo mio. E questi sono tutti i dettagli che darò su questa faccenda. Comunque non ho letto nulla o cose del genere. “

A proposito del futuro della sua famiglia, e del fare i genitori insieme da separati Brian ha dichiarato: “Penso che stia andando nel miglior modo possibile. Non esiste un libro delle regole. Non c’è un modo di farlo giusto o sbagliato. Stiamo imparando andando avanti. La cosa importante per noi è solo comunicare il più possibile. Penso che per noi sia chiaro che non possiamo pensare che non influenzerà i bambini, perché lo farà. Penso che dipenda da noi e dai genitori in generale il modo in cui influisce sui figli. Che si tratti di un’esperienza davvero negativa o positiva in cui loro si sentono al sicuro e amati. Tutti si amano ancora e rispettano tutti, le cose sono semplicemente diverse. Non è male diverso, è solo diverso “, ha continuato.

A proposito della donne con cui ha condiviso 16 anni di vita: “Auguro a Megan il meglio in assoluto di tutto. Voglio che sia completamente felice, per lei, per i bambini. È molto importante. Nessuno vuole stare con qualcuno che è infelice, non ne viene fuori niente di buono. Questa è una situazione terribile. La stiamo affrontando giorno per giorno. Questo è folle, è successo in un momento sfortunato che nessuno avrebbe potuto prevedere con la quarantena e il virus e tutto il resto. Il ciclo delle notizie è un po ‘più grande di quanto eravamo preparati. È quello che è”, ha aggiunto.Megan e Brian condividono 3 bambini: Bodhi Ransom Green (7), Journey River Green (6), Noah Shannon Green (4).

Brian Austin Green: come ha saputo di Megan Fox e Machine Gun Kelly?ultima modifica: 2020-08-03T18:10:48+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *