Naya Rivera “E’ morta per salvare il figlio”. Gli amici di Glee la ricordano commossi

Lo scorso 13 luglio è stato infine trovato il corpo di Naya Rivera, l’attrice 33enne scomparsa l’8 luglio durante una nuotata a Lake Piru col figlio Josey, di quattro anni.

Quel giorno ricorreva anche il settimo anniversario della morte di Cory Monteith (31), collega di Glee, morto di overdose nel 2013.

Secondo le autorità è probabile che la Rivera si fosse gettata in acqua con il bambino per nuotare, e quando la barca si è allontanata per colpa della corrente ha usato tutte le sue energie per portarlo in salvo, ed essendo priva del giubbino di salvataggio (che avrebbe potuto aiutarla a resistere in attesa dei soccorsi) ha ceduto.

L’autopsia ha dimostrato che l’annegamento non è stato causato da ferite o malori.

Kevin McHale, altro membro del cast originale, su twitter ha scritto “Non sono una persona religiosa, ma fareste davvero fatica a convincermi che Cory non ha aiutato a trovare la nostra ragazza oggi. Questi 2, in tanti modi, erano la versione maschile e femminile l’uno dell’altra. Così gentili, premurosi, fantasticamente talentuosi, i più divertenti, e davvero, davvero delle brave persone!”

Kevin, che insieme ad altri membri del cast si era recato quello stesso giorno a vegliare il lago, ha poi aggiunto un dolce omaggio all’amica Mia Naya, mia Snixxx, mia Ape. Non posso davvero immaginare questo mondo senza di te. Oggi, 7 anni fa, eravamo insieme a Londra quando abbiamo scoperto di Cory. Eravamo così lontani, ma ero così grato che ci fossimo l’un per l’altra. Una settimana fa oggi stavamo parlando di scappare alle Hawaii. Questo non ha senso. E so che probabilmente non lo avrà mai.Era così indipendente e forte e l’idea che non sia qui è qualcosa che non riesco a capire. Era la persona più arguta che io abbia mai incontrato, con una memoria d’acciaio che le faceva ricordare le conversazioni più dimenticabili di un decennio fa alla lettera. Il numero di volte ha memorizzato tutti quei pazzi monologhi di Glee la mattina stessa senza fare casini durante la scena … Voglio dire, aveva chiaramente più talento di tutti noi. Era la persona più talentuosa che abbia mai conosciuto. Non c’è niente che non potesse fare e sono furioso che non la vedremo di più.Sono grato per tutti i modi in cui mi ha reso una persona migliore. Mi ha insegnato a difendere me stesso e a parlare delle cose e delle persone che erano importanti per me, sempre. Sono grato per le volte in cui mi hai fatto uscire gli addominali dal ridere così tanto per qualcosa che hai detto. Sono grato che sia diventata come una famiglia. Sono grato che mio padre l’abbia incontrata settimane prima di me e quando sono stato preso per Glee, mi ha detto di “cercare una ragazza di nome Naya perché sembrava carina.” Bene papà, è stata simpatica ed è diventata una delle mie persone preferite di sempre. Se sei stato abbastanza fortunato da conoscerla, saprai che il suo talento più naturale di tutti era essere una madre. Il modo in cui amava il suo bambino, era davvero Naya nella sua parte più tranquilla. Sono grato che Naya abbia fatto tornare quel bellissimo bimbo su quella barca. Sono grato che avrà una famiglia forte intorno a lui per proteggerlo e parlargli della sua incredibile mamma.Spero solo più di ogni altra cosa che alla sua famiglia venga dato lo spazio e il tempo per venire a patti con questo. Per avere un corpo così piccolo, Naya ha avuto una presenza così gigantesca, un vuoto che ora sarà sentito da tutti noi – quelli di noi che la conoscevano personalmente e i milioni di voi che l’hanno amata attraverso la TV. Ti amo, ape.”

Heather Morris, che nella serie interpretava Brittany S. Pierce, grande amore della Santana Lopez interpretata da Naya Rivera, ha condiviso un altro messaggio molto commovente, accompagnato da alcune foto dei loro figli insieme.

“Abbiamo iniziato come le amiche più care e poi, come tutte le cose nuove, abbiamo attraversato una fase un po’ più difficile. Tuttavia, siamo rimaste vicine e abbiamo creato l’amicizia più bella costruita con amore e comprensione. L’ultima volta che ho avuto la possibilità di vederti di persona, avevo lasciato le arance fuori da casa nostra per te. Volevo salutarti dalla finestra ma il mio telefono non ha squillato quando hai chiamato (cosa che non succede mai, vaffanculo T-Mobile), quindi invece tu e Josey avete lasciato due piante sulla porta di casa come ringraziamento. Ho piantato quelle piante grasse, le guardo ogni giorno e penso a te. Ascolto ancora il tuo EP ripetutamente perché dal momento in cui l’ho sentito, mi ha colpito e ho sempre desiderato che il mondo conoscesse di più la tua voce. Mi hai inviato oltre 5 dozzine di video SnapChat di quando tu e Josey vi svegliavate la mattina e mi sono presa a calci per non averne salvato neanche uno. Hai sempre condiviso ricette e ho ammirato il tuo amore per il cibo. Ci siamo ripromesse di trascorrere ogni Pasqua insieme, anche se il Covid ci ha rubato quest’ultima. Sei e sarai sempre l’essere umano più forte e più resistente che conosco, e ho promesso di portarti con me mentre continuo a vivere la mia vita. Mi hai insegnato costantemente lezioni sul dolore, sulla bellezza e l’equilibrio, sull’essere forte, resistente e a fregarmene (ma comunque in modo rispettoso). Tuttavia, la lezione più importante che ho imparato soprattutto da te è stata quella di essere un’amica coerente e amorevole. Eri la prima a controllare, la prima a fare domande,la prima ad ascoltare … hai apprezzato la nostra amicizia e per me non è mai stata una cosa scontata.. “

Non abbiamo mai fatto foto insieme perché odiavamo reciprocamente scattare foto … la nostra relazione significava più delle prove. Ho innumerevoli foto dei nostri bambini che giocano, perché abbiamo condiviso quel tipo di orgoglio e gioia. Quindi sto mostrando al mondo una foto dei nostri piccoli bufoni, perché so che questo significava più di ogni altra cosa e mi ricordano di te e di me. Ti parlo ogni giorno perché so che sei ancora con me e anche se mi sento avida per non avere più tempo insieme, adoro ogni momento che abbiamo avuto e lo tengo vicino al mio cuore. ”

Chris Colfer ha scritto Come puoi trasmettere tutto il tuo amore e rispetto per qualcuno in un solo post? Come puoi riassumere un decennio di amicizia e risate con le sole parole? Se eri amico di Naya Rivera, semplicemente non puoi. Il suo splendore e il suo umorismo erano impareggiabili. La sua bellezza e il suo talento erano ultraterreni. Ha dato alla verità potere con equilibrio e coraggio. Poteva trasformare una brutta giornata in una grande giornata con una sola osservazione. Ha ispirato e sollevato le persone senza nemmeno provarci. Essere vicino a lei era sia un distintivo d’onore che un’armatura. Naya era davvero unica nel suo genere, e lo sarà sempre.Invio di tutto il mio amore alla sua meravigliosa famiglia e al suo bellissimo figlio “.

Amber Riley :“La mia compagna di duetto preferito. Ti amo. Mi manchi. Non ho parole in questo momento, solo molti sentimenti. Riposa in pace angelo, e sappi che la tua famiglia non dovrà mai preoccuparsi di nulla. ”

Jenna Ushkowitz: “Non ci sono parole eppure così tante cose che voglio dire, non credo che sarò mai in grado di articolare esattamente quello che sento, ma … Naya, eri una forza e tutti quelli che dovevano essere intorno a te conoscevano e sentivano la luce e la gioia che emanavi quando entravi in una stanza. Brillavi sul palco e sullo schermo e irradiavi di amore a porte chiuse. Ho avuto la fortuna di condividere così tante risate, martini e segreti con te. Non posso credere di aver dato per scontato che saresti sempre stata qui. La nostra amicizia è andata a ondate man mano che la vita accade e cresciamo, quindi non guarderò indietro e rimpiangerò, ma so che ti amo e prometto di aiutare l’eredità del tuo talento, umorismo, luce e lealtà a sopravvivere. Sei così amata. Hai meritato il mondo e faremo in modo che Josey e la tua famiglia lo sentano ogni giorno. Mi manchi già.”

Harry Shum Jr  “Cara Naya, non riesco miseramente a elaborare questa notizia. Ho sempre immaginato momenti futuri da anziani in cui avremmo sentito le tue risate contagiose in fondo al corridoio sapendo che la nostra spalla divertente era pronta per una sorpresa. Per molte persone, me compreso, tu eri l’anima della festa. Non solo in grado di ballare per divertirsi dopo una lunga giornata, ma quell’amica splendente che era sempre disposta ad ascoltare, offrire simpatia, prospettiva e, a volte, dare la necessaria leggerezza a qualsiasi situazione.Eri un animale da palcoscenico. Ti ho ammirata mentre ti guardavo dominare monologhi multi-pagina che avevi imparato pochi istanti prima e riversare il tuo cuore in ogni spettacolo con l’energia speciale che avevi dentro. Le nostre profonde conversazioni sulla vita tra una scena e un’altra sono alcuni dei miei momenti preferiti con te. Conoscere le tue speranze e i tuoi sogni per il futuro e con l’arrivo di Josey, “Il tuo più grande successo”, ero così felice di vedere il tuo sogno trasformarsi in realtà. Meritavi di più. Mi dispiace tanto, ma meritavi di più. Hai dato il massimo alla vita e spero che tutto il bene che hai dato al mondo sarà restituito in abbondanza quando ti riunirai con nostro fratello nei cieli pesanti. Sono così grato per i nostri ricordi. Faremo in modo di mantenere viva la tua eredità e il tuo spirito, così Josey crescerà per conoscere l’incredibile donna che eri. Ti voglio bene, Naya. Mi sento già perso. Eternamente, HSJ. “

Darren CrissEra audace. Era scandalosa. Era MOLTO divertente. ⁣Naya mi ha fatto ridere come nessun altro sul set. L’ho sempre detto mentre lavoravamo insieme e l’ho mantenuto da allora. Il suo senso dell’umorismo giocoso e cattivo o non ha mai smesso di farmi sorridere. Ha giocato secondo le sue regole ed era in una classe a parte. Avevo un debole per lei perchè non potevo fare a meno di essere incantato. Ho anche sempre amato la sua voce e ho assaporato tutte le possibilità che ho avuto di ascoltarla cantare. Penso che avesse più talento di quanto avremmo mai potuto vedere. Sono stato costantemente commosso dal grado in cui si è presa cura della sua famiglia e dal modo in cui ha cercato i suoi amici. Si espose per me in numerose occasioni in cui non era necessario, e allora ero sempre così grato per la sua amicizia, come certamente ora. ⁣E anche mentre mi siedo qui, faticando a comprendere, sventrato oltre ogni descrizione, il solo pensiero di lei mi spezza e mi fa ancora sorridere. Quello era il dono di Naya. Ed è un regalo che non andrà mai via. ⁣Riposa in pace, angelo selvaggio, divertente e bellissimo. “

Chord Overstreet : “Ricordo ancora il giorno in cui ti ho incontrato. Mi hai avvicinato, mi hai afferrato per il viso e mi ha trascinato finché non ho incontrato ogni singola persona sul set, presentandomi come “il nuovo culetto”. Sei stata una delle prime persone a farmi sentire come in famiglia quando gli altri mi vedevano come un estraneo. Allora non sapevo che saresti diventata la mia famiglia e questo è quello che eri per tutti. Una madre, una sorella, una figlia e soprattutto un’amica. Il tuo cuore massiccio e la tua scintilla luminosa sono ciò che ha portato avanti tutto il nostro spettacolo, quando a volte tutti abbiamo avuto voglia di arrenderci. Ti sei sempre presentata quando avevo bisogno di un po ‘di saggezza o ero giù e avevo solo bisogno di qualcuno con cui parlare. Ti sei presa cura di tutti intorno a te in un modo così caldo e confortante e sicuramente sapevi come organizzare una festa infernale! Ho sempre ammirato il tuo coraggio e la tua passione per lottare per ciò che è giusto anche quando sembrava che tu fossi contro il mondo. Il tuo spirito è contagioso e continui a rendere chiunque abbia toccato una persona migliore e più forte conoscendoti. La mia parte preferita di questa gioia è stata vederti esibirti e brillare vicino ogni giorno. Sei stata davvero il polso di quello spettacolo. Chiunque abbia avuto la fortuna di vedere e sperimentare il tuo talento grezzo sa che è vero. Sei una delle persone più intelligenti e di talento che abbia mai incontrato. Non c’è nessuno come te e non ci sarà mai. Hai cambiato la vita delle persone in tutto il mondo e continui a cambiare la mia per sempre. Non dimenticherò mai il tuo amore e la tua gentilezza. Grazie per aver condiviso il tuo spirito Angelo. Mi mancherai sempre. Ti amo Naya.”

Becca Tobin “Naya aveva un talento folle, era incredibilmente stupenda e una delle persone più spiritose che abbia mai incontrato, ma l’eredità che ha lasciato per me è la sua gentilezza. Mi sono unita al cast di Glee nella terza stagione e come nuova arrivato, ero intimidita e terrorizzata. Il cast era già un gruppo così affiatato che aveva lavorato incredibilmente duramente insieme per oltre tre anni per renderlo uno spettacolo di successo e non mi sarei mai aspettata che qualcuno di loro avesse tempo per me. Con mia sorpresa, Naya, una delle più amate dal resto del cast (e dal mondo intero), mi ha mostrato calore e gentilezza istantanei. Mi ha invitato a feste e riunioni ed era sempre lì per dare consigli. Era una superstar che non aveva nulla da guadagnare dall’essere gentile con la nuova ragazza, ma lo era e ciò ha cambiato l’intera esperienza di questa nuova ragazza in quello show. Sarò per sempre grato a quel bellissimo essere umano. Il mio cuore va alla sua famiglia e al suo dolce bambino. ❤️”

Melissa Benoist: Non mi ha lasciato la mente questa settimana. È difficile trovare parole. C’era un’innegabile bellezza che irradiava dentro e fuori, e mi considero incredibilmente fortunata di essere stato testimone da vicino anche per il breve periodo di tempo che ho fatto. Ero così intimidita da lei, eppure aveva un modo di disarmare che ti faceva solo venire voglia di starle vicino, sentire ciò che aveva da dire (perché sarebbe senza dubbio la cosa più acuta e reale che sentiresti tutto il giorno). Era gentile e aperta con me quando non doveva esserlo, quando ero un’ingenua, ingenua e insicura nuovo arrivata. Coraggiosamente autentica, sinceramente gentile, incredibilmente talentuosa e profondamente amata da così tanti. Pensando alla sua famiglia e ai suoi cari. Riposa in pace, Naya.”

E su questo tono, celebrando il suo talento, il suo spirito e la sua intelligenza si sono espressi tutti i suoi colleghi ed amici, compresa Jane Lynch che ha condiviso anche il ricordo scritto da sua nipote Meg Doyle “Sono stata assistente del tour Glee nel 2009, poi mi sono trasferita a Los Angeles nel 2010. Mi sono imbattuto in Naya in un bar – non ci vedevamo da un anno. Non avevo ancora amici a Los Angeles. Indossava una tuta e un reggiseno. Questo è tutto. E stava da dio. Ovviamente. Ha detto: “Usciamo insieme”, ha afferrato il mio telefono e ha inserito il suo numero. E così è iniziato. Mi prese sotto la sua ala. Mi ha portato nel suo gruppo. Non importava che fossi un umile assistente in quel momento. Quando penso ai miei primi quattro anni a Los Angeles, penso a Naya. Essere alla presenza di Naya mi ha fatto sentire più grande della vita. Era come se l’ansiosa Megan assorbisse lo spirito senza paura di Naya per osmosi. Quando eri intorno a lei, fiorivi. Chiunque nel gruppo di Naya aveva una guardia del corpo esuberante, arguta, tutta dalla sua parte. Aveva sempre un bagliore malizioso negli occhi e sapeva sempre più di quanto lasciasse intendere. Era la roccia della sua famiglia. Aveva un talento per vedere attraverso le cazzate di qualcuno e sapeva se mentivo quando dicevo che stavo bene. Non sapeva quanto fosse bella *, ma credo che sapesse quanto fosse talentuosa, e io adoravo questo di lei. Guardando Naya esibirsi ogni giorno, sia che fosse sul set a buttare giù un monologo di 3 pagine in una sola ripresa, o allattando con Amy Winehouse nella sua auto, o eseguendo uno spogliarello pigro durante i nostri talent show – non è mai invecchiata, mi toglieva sempre il respiro. Le persone crescono a pezzi, si spostano dentro e fuori dalla tua vita. Ho sempre pensato che sarebbe tornata nella mia. Naya era una forza. Mi sento fortunata ad averla conosciuta e amata. Di alle persone che le ami. Lascia perdere. La vita è breve.”

Anche i creatori dello show, Ryan Murphy, Brad Falchuck e Ian Brennan hanno voluto condividere con il mondo il loro ricordo di Naya Rivera “Abbiamo il cuore spezzato per la perdita della nostra amica Naya Rivera. Naya non era un personaggio regolare della serie quando l’abbiamo lanciata su Glee. Non aveva più di poche righe nel pilot. Ma non ci è voluto più di un episodio o due per renderci conto che eravamo stati fortunati a trovare una delle stelle più talentuose e speciali con cui avremmo mai avuto il piacere di lavorare. Naya sapeva recitare, sapeva ballare e sapeva cantare. Poteva inchiodarti una battuta e poteva schiacciarti con una scena emotiva. Poteva passare facilmente dall’essere spaventosa a profondamente vulnerabile. Era una gioia per cui scrivere, una gioia da dirigere e una gioia averla intorno. Naya è responsabile di numerose rappresentazioni musicali iconiche di Glee – The Adele Mash Up, Valerie, Songbird – ma la sua più grande eredità di Glee è probabilmente l’umorismo e l’umanità che ha portato alla relazione di Santana con la sua migliore amica e alla fine fidanzata / moglie Brittany (interpretata da Heather Morris). È stata una delle prime volte in cui un rapporto di scuola superiore apertamente lesbico è stato visto su una rete televisiva e Naya ha capito cosa significava “Brittana” per le molte giovani donne che si vedevano rappresentate in televisione per la prima volta. Naya si è sempre assicurato che l’amore di Santana per Brittany fosse espresso con dignità, forza e con pure intenzioni. Naya era sempre commossa dalle ragazze che la raggiungevano per dirle quanto l’amore di Santana e Brittany le colpisse. L’obbligo di Naya per loro – e per tutti i suoi fan – era ovvio. Aveva la rara combinazione di umiltà e infinita fiducia nel suo talento. Naya era una vera professionista. Sempre in orario, conoscevo sempre le sue battute (il che non era facile considerando i giganteschi pezzi di dialogo che le scrivevamo spesso), faceva sempre ridere tutti sul set. Era calda e premurosa e ferocemente protettiva nei confronti del resto del cast. Era dura ed esigente. Lei è stata divertente. Lei è stata gentile. Lei è stata generosa. Ci sono stati alti e bassi durante gli anni meravigliosi e stressanti che abbiamo trascorso facendo Glee. Non siamo stati d’accordo, abbiamo combattuto, ci siamo reinventati, poi abbiamo combattuto un po’ di più.. Il tipo di cose che accadono in una famiglia. Naya era più di un semplice attore nel nostro spettacolo, era nostra amica. I nostri cuori vanno alla sua famiglia, in particolare a sua madre, Yolanda, che era una grande parte della famiglia Glee e suo figlio Josey. Noi tre siamo attualmente in procinto di creare un fondo universitario per il bellissimo figlio che Naya amava soprattutto. ”

Lea Michele, che nelle ultime settimana è stata travolta da accuse di bullismo e che notoriamente aveva passato anni a scontrarsi con Naya, ha preferito non spendere parole pubbliche, ma il giorno del ritrovamento del corpo (e anniversario della morte del suo ex fidanzato Cory Monteith) ha condiviso un immagine di Cory sul set nel 2011, una di Naya che canta, e un altra del cast seduto di spalle su una spiaggia.

La famiglia di Naya ha condiviso un comunicato per mezzo del suo manager, Gladyz Gonzalez: “Siamo così grati per le dimostrazioni di amore e le preghiere per Naya, Josey e la nostra famiglia durante la scorsa settimana. Mentre soffriamo per la perdita della nostra bellissima leggenda, siamo benedetti per onorare il suo retaggio eterno e il suo spirito magnetico. Naya era un talento straordinario, ma era anche una persona, una madre, una figlia e una sorella ancora migliore. Grazie agli uomini e alle donne dei dipartimenti dello sceriffo della contea di Ventura, Tulare e San Luis Obispo per il vostro impegno e costanza nel trovare Naya. Estendiamo infinita gratitudine e ovazione all’eroina che l’ha trovata. Grazie ai suoi amici, colleghi e fan per il vostro continuo supporto. Il paradiso ha guadagnato il nostro angelo impertinente. Chiediamo gentilmente che la nostra privacy sia rispettata in questo momento molto difficile.”

Intanto i fans dell’attrice stanno organizzando una veglia con candele a Lake Piru Sabato 1 agosto, per celebrare la vita di questa giovane donna, tanto brillante e tanto amata, che se ne è andata sicuramente troppo presto.

Naya Rivera “E’ morta per salvare il figlio”. Gli amici di Glee la ricordano commossiultima modifica: 2020-07-18T01:10:02+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *