Jennifer Aniston a proposito di “Friends”: “Non ne potevo più di Rachel Green!”

Jennifer Aniston (51) recentemente ha dichiarato in un’intervista per THR i suoi veri sentimenti circa il suo ruolo più famoso: Rachel Green in Friends.

Dopo 10 anni di lavoro su un personaggio divenuto poi una vera e propria icona degli anni ’90 è normale faticare a staccarsene, ma sembra che per la Aniston sia stato parecchio difficile.

Nonostante Jennifer sia probabilmente uno dei membri del cast che ha avuto più successo dopo la fine dello show, l’attrice ha dichiarato “Ti esaurisce davvero. Voglio dire non riuscivo proprio a scrollarmi di dosso Rachel Green. Non potevo fuggire a ‘Rachel di ‘Friends’” e lo mandano in onda in continuazione, pensavo ‘Smettete di mandare in onda quel fottuto show’ con ‘The Good Girl’ per la prima volta sono riuscita ad oscurare Rachel e a sparire in un personaggio diverso ed è stato un sollievo.”

Certamente però non è avvenuto in una notte “Pensavo ‘non so se posso farlo, forse hanno ragione. Forse loro vedono qualcosa che io non riesco a vedere, cioè che sei solo la ragazza nell’appartamento di New York con le pareti viola’. L’ho fatto quasi solo per me stessa per vedere se potevo fare qualcos’altro.”

Comunque la battaglia per staccarsi da Rachel Green non si è mai fermata “Ho combattuto con me stessa e con chi ero in questa industria da sempre, e cercavo di mettermi alla prova costantemente per mostrare che ero più di quello. Ma c’è una tale libertà nell’invecchiare perchè smette di fregartene così tanto. “

Insomma Jennifer ha finalmente fatto pace con Rachel.

Jennifer Aniston a proposito di “Friends”: “Non ne potevo più di Rachel Green!”ultima modifica: 2020-06-25T11:37:34+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *