Cara Delevingne “Sono pansessuale”

 

 

Giugno è il mese del Pride, e Cara Delevingne (27) da sempre molto attiva nella comunità LGBTQ ha deciso di fare un ulteriore coming out durante un’intervista con la rivista Variety.

Fresca di rottura con Ashley Benson (30), Cara ha dichiarato “Sarò sempre pansessuale, penso. Comunque ciascuno definisca se stesso, come ‘loro’, o ‘lui’ o ‘lei’, io mi innamoro della persona e basta. Sono attratta dalle persone”.

La pansessualità è ‘l’attrazione sessuale, romatica o emotiva verso le persone senza guardare al loro sesso o identità di genere”.

L’attrice e modella inglese ha aggiunto “L’orgoglio per me è qualcosa che non ho mai davvero avuto da bambina. Un senso di orgoglio e di appartenenza, una famiglia fuori dalla famiglia, un luogo dove non devi scusarti o provare vergogna. Penso di aver sempre sentito che non appartenevo a nessun luogo da bambina. Come se non appartenessi nemmeno al mio stesso corpo, mi sentivo persa. Una volta che ho potuto parlare liberamente della mia sessualità non l’ho più nascosto. E la persona a cui l’avevo nascosto per la maggior parte del tempo ero io stessa.”

Della stessa politica sarà probabilmente anche la sua ex, l’attrice Ashley Benson, che dopo aver chiuso repentinamente 2 anni di relazione con la Delevingne ad Aprile, da Maggio fa già coppia fissa con il musicista G-Eazy.

Cara Delevingne “Sono pansessuale”ultima modifica: 2020-06-15T15:34:46+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *