Adele: 32 anni e meravigliosa! Il pt parla della sua incredibile perdita di peso..

Adele ha compiuto 32 anni e ha festeggiato regalando ai fans una foto che è subito divenuta virale.

Nell’immagine pubblicata dalla cantante, la prima da Natale 2019, Adele appare raggiante e magrissima.

“Grazie per tutto questo amore di compleanno. Spero che tutti siate sani e al sicuro durante questo folle periodo. Vorrei ringraziare i lavoratori essenziali e gli operatori in ambito sanitario per tenerci al sicuro mentre rischiano le loro vite! Siete dei veri angeli.”Già mesi fa erano uscite alcune sue foto che rivelavano una forma fantastica, e durante una vacanza con amici a Gennaio ad Anguilla (con lei c’erano anche Harry Styles e James Corden) ha raccontato ad un fans di aver perso 45 kg “Ha detto che è stata un’esperienza fantasticamente positiva. Sembrava molto felice e stava meravigliosamente. Era molto sicura di sè”.

La foto ha fatto molto scalpore tuttavia perchè la cantante è superdiscreta e negli ultimi mesi le sue apparizioni pubbliche si sono veramente contante sulla metà delle dita di una mano, per cui nessuno si aspettava un’ulteriore perdita di peso.

Quindi ovviamente ora si sono scatenati tutti dichiarando che la cantante sia decisamente troppo magra.

Dopo tutta la polemica che si è scatenata intorno alla silhouette di Adele, Pete Geracimo, l’ex personal trainer londinese di Adele, ha dichiarato:

È scoraggiante leggere commenti negativi e accuse grasso-fobiche che mettono in dubbio la genuinità della sua incredibile perdita di peso. Nella mia esperienza personale di lavoro con lei attraverso molti alti e bassi, ha sempre marciato al ritmo del suo tamburo alle sue condizioni. Non ha mai minato il suo talento di Dio, riducendo se stessa per mostrare la sua carne o diventare una volpe sexy per vendere album. Lascia che sia la sua voce a parlare, o dovrei dire cantare! Non ha mai fatto finta di essere qualcosa che non è. Quello che vedete è quello che ha ottenuto. E ce ne siamo innamorati tutti! ”

Quando Adele e io abbiamo iniziato il nostro viaggio insieme, non si trattava mai di diventare magrissimi. Si trattava di metterla in salute. Soprattutto dopo la gravidanza e dopo l’intervento chirurgico. Quando è uscito “25” e il tour è stato annunciato, dovevamo prepararci per un programma estenuante di 13 mesi. A quel tempo, si è abituata all’allenamento e ha fatto scelte alimentari migliori. Di conseguenza, ha perso molto peso e la gente se ne è accorta. La sua trasformazione del corpo è stata piazzata su tutti i media. L’attenzione che ha suscitato è stata strabiliante ”, ha aggiunto.

Il trainer ha poi lasciato intendere che il divorzio e il trasferimento negli USA abbiano fatto la loro parte “Da quando si è trasferita a Los Angeles, è stato ben documentato che ha subito alcuni cambiamenti personali difficili. È naturale che con il cambiamento arrivi un nuovo senso di sé e voglia di essere la migliore versione possibile di sé stessi. Ha abbracciato migliori abitudini alimentari e si è impegnata per la sua forma fisica e “sta sudando”! Non potrei essere più orgoglioso o più felice per lei! Questa metamorfosi non è per la vendita di album, pubblicità o per essere un modello. Lo sta facendo per se stessa e per Angelo ”.

La mia speranza è che le persone apprezzino il duro lavoro svolto da Adele per migliorare se stessa a beneficio suo e della sua famiglia. Non ha perso peso per far star male gli altri. Questa trasformazione personale non ha nulla a che fare con me o con te. Riguarda Adele e come vuole vivere la sua vita. Non è cambiata dall’Adele con cui siamo cresciuti e che abbiamo amato. C’è solo un po ‘meno di lei a cui girare intorno. Pensa, ora che è più in forma e più favolosa, potrebbe fare di nuovo un tour! UNA VITTORIA SU TUTTI I FRONTI !!!!”

Insomma auguri Adele, sei una forza in tutti i sensi!

Adele: 32 anni e meravigliosa! Il pt parla della sua incredibile perdita di peso..ultima modifica: 2020-05-07T23:11:29+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *