Kylie Jenner è la più giovane miliardaria self-made del mondo (di nuovo)

Forbes ha pubblicato l’annuale lista di under 30 il cui patrimonio va dal miliardo in su, e Kylie Jenner a soli 22 anni si riconferma per il secondo anno consecutivo la più giovane miliardaria ‘self-made’ del mondo.

Già l’anno scorso la più giovane del clan Kardashian-Jenner aveva scalzato Mark Zuckerberg che dal 2008 deteneva il record avendo guadagnato il suo primo miliardo a 23 anni.

In molti già l’anno scorso misero in dubbio il termine ‘self-made’, ovvero ‘fatto da solo’, considerato che la Jenner proviene da una famiglia e da un contesto del tutto privilegiato grazie alla ricchezza dei genitori e alla notorietà di tutta la famiglia, ma Forbes aveva difeso il fatto che il suo brand di cosmetici fosse stato creato completamente da lei, e non ereditato.

kylie-jenner-2019-calendar-tout

La Jenner avrebbe iniziato investendo 250mila dollari di quelli guadagnati grazie al suo lavoro di influencer e modella e pagando una compagnia esterna per produrre i primi 15.000 lip kit, il cui successo le ha permesso di avviare la sua azienda: “Kylie Cosmetics”.

A novembre Kylie ha accettato di vendere il 51% della sua società al gigante della bellezza Coty Inc per 600 milioni di dollari, mentre il suo patrimonio personale era già di circa 913 milioni di euro.

Insomma l’imprenditrice 22enne possiede già oltre 1 miliardo di dollari, grazie anche agli accordi per vendere i suoi prodotti non più solo online ma anche in una catena di negozi americani, al lancio di “Kylie Skin”, il suo brand dedicato alla cura della pelle, e alla registrazione di molti nuovi marchi come Kylie Body, Kylie Con e Kylie Hair.

Un’ultima curiosità? Forbes fa notare che Kylie Jenner è solo una delle 2.095 persone al mondo che hanno un patrimonio che va dal miliardo in su!

Kylie Jenner è la più giovane miliardaria self-made del mondo (di nuovo)ultima modifica: 2020-04-10T01:50:32+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *