Richard Madden è gay? Per la Marvel sicuramente

rm2

Richard Madden (31) che tutti amiamo per il suo ruolo in Game Of Thrones e I Medici, è sempre stato molto restio a parlare della sua vita privata, ma ormai da qualche mese convive con l’attore di “13” Brandon Flynn (26), dichiaramente gay ed ex fidanzato di Sam Smith.

Non è raro che gli attori condividano case e appartamenti durante i periodi in cui si trovano a lavorare lontano dalla loro città, tuttavia per quasi un anno Richard e Brandon sono stati inseparabili.

Passeggiate, cene, serate, vacanze insieme in giro per il mondo, due collane identiche, l’ex di Flynn che ha smesso di seguire Richard su Instagram.. e dichiarazioni poco esaustive.

Infatti quando a Richard è stato chiesto qualcosa in più circa la sua relazione con Brandon, l’attore ha risposto “Se stiamo insieme? Cerco solo di mantenere riservata la mia vita personale. Non è che non voglio risponderti, ma io non ho mai parlato delle mie relazioni.”

Tuttavia sempre che la relazione sia terminata lo scorso novembre in maniera roccambolesca dato che i due non vivono più insieme e Brandon Flynn ha chiesto a Versace, di cui sarà il nuovo volto, di non invitare Richard agli eventi a cui avrebbe dovuto partecipare per lavoro.

Intanto Madden si prepara ad affrontare il ruolo del primo supereroe apertamente gay della storia Marvel, dopo aver già intepretato la parte di John Reid, amante e manager di Elton John nel biopic “Rocketman”.

In “The Eternals” l’attore scozzese sarà Ikaris, un essere umano di 20000 anni che vive grazie ad un’inspiegabile energia cosmica che dopo anni vagando per la galassia decide di tornare sulla Terra come supereroe.

Secondo la leggenda all’interno dell’universo Marvel, il personaggio di Ikaris in realtà è la colomba inviata da Dio dopo aver distrutto il mondo nella storia dell’Arca di Noè.

Nel cast di “The Eternals” figurano già Angelina Jolie, Salma Hayek, Gemma Chan, Kumail Nanjiani, Brian Tyree Henry, Barry Keoghan e Don Lee e sarà diretto da Chloe Zhao.

Una news del genere è senz’altro rivoluzionaria in quell’ambito cinematografico, da sempre connesso a stereotipi tipicamente eterosessuali, ed è per questo che l’interesse di media e fans si è particolarmente acceso.

Madden ha dichiarato “Penso che sia una svolta importantissima, il cast è così variegato. Sono un attore maschio bianco, e non sono la maggioranza del cast. Sono la minoranza, ed è una cosa importantissima in termini di diversità nella cinematografia. Penso che la Marvel sia davvero in prima linea per questo.”

Il film dovrebbe uscire nei cinema a novembre 2020.

Richard Madden è gay? Per la Marvel sicuramenteultima modifica: 2020-01-06T15:20:49+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *