Jamie Dornan è il nuovo Christian Grey di Fifty Shades

jamie dornan, cinquanta sfumature di grigio, fifty shades of grey, cinquanta sfumature, keira knightley

Meglio, decisamente meglio!

Che dire, Jamie Dornan ha riportato il sorriso nelle mutande sul volto delle lettrici di Cinquanta Sfumature di Grigio (anche se a dirla tutta la buca all’ultimo minuto di Charlie Hunnam è stata vissuta da subito come una liberazione).

Ieri sera Variety ha annunciato che la Universal e la Focus Features hanno finalmente scelto l’attore protagonista dell’adattamento di Cinquanta Sfumature di Grigio, il fortunato romanzo erotico di E.L. James.

E’ proprio lui, il modello e attore nordirlandese Jamie Dornan, 31 anni, già visto in Once Upon a Time, Marie Antoinette e The Fall, e noto per essere stato fidanzato con Keira Knightley dal 2003 al 2005.

Jamie ha sparato nell’esosfera l’entusiasmo delle fans del libro, ben felici di vedere approdare al ruolo un attorino dai tratti più simili al Christian letterario.. E forse anche quelli caratteriali non si discostano troppo dal suo prossimo personaggio.

Ai tempi della rottura con Keira Knightley, Dornan dichiarò “L’uomo dovrebbe essere quello con i soldi e il potere all’interno della coppia, chiaramente io non lo ero.”

Un pensiero delicato e decisamente all’avanguardia.

Ma tutto è bene quel che finisce bene, alla fine Keira (che solitamente mi sta sulle balle) gli ha dato un palo in bocca sposando un musicista molto meno famoso e danaroso di lei, mentre lui aspetta il suo primo figlio da Amelia Warner, sposata quest’anno.

Cinquanta Sfumature di Grigio è la storia di un’universitaria (Dakota Johnson) sessualmente inesperta che accetta di diventare la schiava sessuale di un giovane milionario ecologista maniaco del controllo.

Come spesso accade nella vita reale, quando lei non firma il contratto di sottomissione, lui capisce di essere innamorato.

Uscirà in Italia il 18 settembre 2014.

Jamie Dornan è il nuovo Christian Grey di Fifty Shadesultima modifica: 2013-10-24T22:11:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo
One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *