Kristen Stewart e John Travolta distrutti dalla morte improvvisa di James Gandolfini

james gandolfini, morte james gandolfini, kristen stewart, john travolta, welcome to the rileysCome potreste tranquillamente non sapere, Kristen Stewart ha lavorato con lo scomparso James Gandolfini nel film “Welcome to The Rileys” in cui interpretava una stripper molto somigliante alla figlia defunta di Gandolfini.

Sembra che durante le riprese Kristen e James avessero legato molto, e l’attrice ha voluto mandare uno speciale messaggio di cordoglio via Entertainment Weekly “Quando ho sentito che James era morto ero a New Orleans, dove ci siamo incontrati girando, ed ogni memoria è riaffiorata e mi ha dilaniata. Terrò quei momenti vicini per sempre. Era immisurabilmente grande. Il mio cuore va alla sua adorata famiglia”

Ancora più accorato il messaggio dell’amico John Travolta, il quale ha rivelato che il protagonista de I Soprano gli era stato particolarmente vicino dopo la morte del figlio Jett nel 2009 (video sotto):

“James ha lasciato tutti i suoi impegni ed è volato da me in Florida, e non mi ha lasciato finchè non sono stato meglio, o ha capito che lo sarei stato. Dopo una settimana, ho detto, ‘Jim puoi farlo, lo sai, andrà tutto bene. Ho un sacco di supporto qui.’ Ma l’idea che una persona che fa il nostro tipo di professione lasciasse tutto per stare con te e non ti lasciasse fino a quando non fosse sicura che tu stessi bene… beh, questa era l’anima della persona che è stata James Gandolfini. Prima veniva la gente, e poi il lavoro”.

Qui sotto trovate anche due video tributo dedicati a James.

Kristen Stewart e John Travolta distrutti dalla morte improvvisa di James Gandolfiniultima modifica: 2013-06-27T13:12:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *