Jim Carrey si scusa per aver girato “Kick-Ass 2”

kick ass 2, kick-ass 2, chloe moretz, aaron taylor-johnson, jim carrey, mark millar

Ops.. Qualcosa è andato incredibilmente storto nella promozione di Kick-Ass 2!

Jim Carrey, da sempre sostenitore di una legge sul controllo delle armi, si è infatti pubblicamente scusato per aver girato l’action movie con Aaron Taylor-Johnson e Chloe Moretz.

Qualche ora fa l’attore canadese ha scritto su twitter “Ho girato Kick-Ass 2 un mese prima di Sandy Hook, e ora in tutta onestà devo dire di non poter supportare quel livello di violenza. Le mie scuse alle altre persone coinvolte nel film. Non mi vergogno di averlo girato, ma gli eventi recenti mi hanno fatto cambiare idea.”

Ma il produttore esecutivo Mark Millar non ci sta, e sul suo blog ha scritto:

“Sono stupito da questo improvviso annuncio poiché nulla di quello visto nel film non era nella sceneggiatura 18 mesi fa. Si, la conta dei morti è molto alta, ma un film chiamato Kick Ass 2 deve fare quello che promette. Kick-Ass evita il classico mucchio di morti, senza che venga mostrato il sangue che invece vediamo nella maggior parte degli action movie estivi.

Il nostro pubblico è abbastanza sveglio da capire che si tratta di finzione, dovremmo sederci tutti e goderci la serotonina rilasciata dal vedere cattivi che muoiono allo stesso modo in cui ci godevamo l’esplosione della Morte Nera.

Come Chris, provo orrore per la violenza delle vita reale (anche se sono scozzese) ma Kick Ass 2 non è un documentario. Nessun attore è stato ferito durante la produzione!

Il film si focalizza invece sulle CONSEGUENZE della violenza, nelle sue ramificazioni con amici e famiglia o, come avevamo visto nel primo film, con Kick-Ass che passa sei mesi in ospedale dopo il suo primo alterco in strada.

Ironicamente, il personaggio di Jim Carrey in Kick-Ass 2 è un Cristiano Rinato, e abbiamo dato molta importanza al fatto che rifiuti di sparare anche solo un colpo di pistola: è proprio questo che lo ha spinto ad accettare il ruolo.

L’azione in Kick-Ass 2 è diversa da quella che avete visto finora. L’umorismo, i personaggi, il cuore e l’azione sono tutte cose che ci rendono molto fieri, e l’unico avvertimento che mi sento di fare è che il film possa essere TROPPO ECCITANTE.

Jim, ti voglio bene e spero che ci ripenserai per i motivi sopraelencati. Sei grandioso in questo film, che è follemente divertente, e sono davvero fiero di quello che Jeff, Matthew e tutto il team hanno fatto qui.

Amore e Pace, Mark Millar.”

Vabbeh Jim, dillo che è estate e non ha voglia di fare il tour promozionale.

Kick-Ass 2 esce il 14 agosto.

Jim Carrey si scusa per aver girato “Kick-Ass 2”ultima modifica: 2013-06-25T01:28:30+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *