Billy Ray e Tish Cyrus divorziano, ma Miley sta bene e rivela “Ho messo la mia musica davanti a tutto!”

miley cyrus, tish cyrus, billy ray cyrus, divorzio, noah cyrus, copertina miley cyrus, intervista miley cyrus, we can't stop

Giovedì scorso Tish Cyrus (53) ha presentato al tribunale di Los Angeles la richiesta di divorzio dal marito Billy Ray Cyrus (51) dopo 19 anni di matrimonio e cinque figli.

Niente panico (ok, lo so che nessuno è in panico, era per dire), già tre anni fa Billy Ray aveva presentato la domanda di divorzio, ma sorprendentemente l’aveva ritirata cinque mesi dopo, annunciando la ‘riconciliazione’ con la moglie.

Stavolta stessa storia, ma è Tish a citare le ‘differenze inconciliabili’ come motivo della rottura e a richiedere oltre agli alimenti, la piena custodia di Noah, 13, l’unica figlia ancora minorenne della coppia.

Oltre a Miley (20) e Braison (19) Billy ha infatti adottato legalmente anche Brandy (26) e Trace (24), nati da una relazione precedente di Tish.

(Certo che a mamma Cyrus piace figliare!)

“Sono affari personali, e stiamo lavorando per trovare una soluzione che sia nel miglior interesse della nostra famiglia. Vi chiediamo di rispettare la nostra privacy”, curiosamente poche ore prima Miley aveva twittato al padre “Dato che i tuoi messaggi e mail ovviamente non funzionano, ti spiacerebbe parlare qui?”.

Risultato? Nessuna risposta e tweet di Miley cancellato.

miley cyrus, tish cyrus, billy ray cyrus, divorzio, noah cyrus, copertina miley cyrus, intervista miley cyrus, we can't stop

Tuttavia pare che la giovane cantante se la stia giostrando bene, e tra una foto con la madre e la sorella intitolata “Le peggiori stronze in città” ha twittato anche dei teneri auguri per la festa del papà al padre Billy Ray.

A prenderla peggio è stata invece la piccola Noah che ha richiesto il sostegno di Twitter “Per piacere, pregate per me e la mia famiglia”. Chiaro, il supporto degli estranei è foooondamentale in queste situazioni!

Mentre la sorellina melodrammatizzava su twitter, Miley Cyrus mostrava fette di tette sulla copertina di Billboard rinnegando il suo passato e ripetendo che è la più grande lavoratrice di Los Angeles e colline limitrofe.

miley cyrus, tish cyrus, billy ray cyrus, divorzio, noah cyrus, copertina miley cyrus, intervista miley cyrus, we can't stop

“Attualmente, quando la gente va su iTunes e ascolta la mia vecchia musica, sono così infastidita.. Perchè non posso cancellare quella roba e ricominciare! Il mio ultimo cd (Can’t Be Tamed del 2009) è così lontano da me. Avevo 16 o 17 anni quando l’ho fatto. Quando entri nei tuoi 20 anni non sei più quella persona”.

Mentre la musica di adesso “Non la faccio per i critici, ma per la gente che ci vive dentro. Ho 20 anni e voglio parlare alla gente che sta sveglia tutta le notte con gli amici. E’ basata su una vera storia di notti folli che ho passato. Quando ho ascoltato “We Can’t Stop” per la prima volta, catturava esattamente quello che stavo vivendo”.

Per la cronaca, “We Can’t Stop” parla di nottate tra cocaina ed ecstasy.

Ma Miley precisa “Non smetto mai di lavorare, ho messo insieme la mia track list stamattina. Voglio che il mio cd sia il migliore del mondo, e ho dato tutto per arrivarci, ho trascurato anche la famiglia, gli amici e le relazioni, ho solo messo la musica davanti a tutto. E’ stato una specie di viaggio, non è che sto perdendo chi sono, ma mi sono trovata di più facendo questa musica. Sto partendo per un viaggio, ed è più di quello che possono dire molti ventenni. E cambierò ancora così tanto. Perchè non sono la stessa persona di sei mesi fa, e nemmeno di due settimane fa”.

Sarà per questo che Liam Hemsworth ha deciso di annullare il fidanzamento?

“Molti vorrebbero cercare di rendemi la Nicki Minaj bianca, ma non è quello che sto cercando di fare. Non mi si può dire cosa fare adesso, sono troppo giovane per entrare in studio e realizzare la visione di qualcun altro. Voglio realizzare la mia”.

Cioè quella delle nottate a far mattina con gli amici? Wow.. Che visione sconvolgente!

Il resto dell’album uscirà a settembre, cosa possiamo aspettarci? “Ho sempre voluto influenze della country-rock, ma mi sto spostando verso un lato più urbano. Non è un album hip hop, ma è un album pop, non voglio cercare di rappare, ma più, come dire ‘Non vedo nessuna ragazza là fuori che fa quello che fa Miguel o Frank Ocean”.

Ciò non vuol dire che tu sia in grado di farlo.

Qui sotto c’è Miley che fa “Ah Ah Ah”, come se cambiasse qualcosa, durante l’esibizione di Robin Thicke e Pharrell al Jimmy Kimmel Live.

Billy Ray e Tish Cyrus divorziano, ma Miley sta bene e rivela “Ho messo la mia musica davanti a tutto!”ultima modifica: 2013-06-17T00:10:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *