Alexander Skarsgard parla di nudità “Avevo 14 anni quando ho visto mio padre vestito per la prima volta”

alexander skarsgard, conan o'brien, stellan skarsgard, alexander skarsgard nudo, alexander skarsgard bambino, true blood 6

Lo scorso 5 giugno il vichingo dei nostri cuori è stato ospite nel salotto televisivo di Conan O’ Brien, per cominciare a promuovere la sesta stagione di True Blood.

Alexander Skarsgard ha rivelato di apprezzare l’aggressività di certe fans, e proprio in quel momento una ragazza del pubblico ha urlato “Ti amo!!!!”, dichiarazione a cui Alexander ha cortesemente risposto “Grazie. Non ti conosco abbastanza, ma penso che se ti conoscessi meglio ti amerei anche io” e ha proseguito dicendo che cerca di evitare di morderle quando glielo chiedono (e non perchè potrebbero essere sporche, come ha suggerito la spalla di Conan) “Perchè finisce tutto suoi social media e il web se lo fai una volta, e poi è lì per sempre e finisci per farlo per tutta la vita”.

Quando poi si è arrivati a parlare di Eric Northman, Conan gli ha chiesto come mai i cattivi ragazzi hanno tanto successo “Non è un cattivo ragazzo! Occasionalmente uccide delle persone, ma non è un ragazzo cattivo”.

Infine il conduttore ha chiesto ad Alexander se il motivo per è tanto a suo agio nudo è perchè è orgoglioso del suo corpo, grazie anche alle origini svedesi.

Vi è piaciuto questo post? Volete altre notizie sui pettorali di Alexander Skarsgard?

Commentate, condividete o cliccate mi piace! Grazie 😉

“No, non penso che riguardi l’essere orgoglioso del proprio corpo, ma essere a proprio agio con esso e penso che adesso sia anche meno stigmatizzato”

“La gente è a proprio agio nuda?”

“Ora voi vi immaginerete di camminare in Svezia e vedere orsi polari e gente nuda”

“Io ho visto gente nuda a cavallo di orsi polari”

“Ma penso che in generale la gente sia leggermente più a suo agio con la nudità in Svezia. Mio padre e l’albero genealogico della sua famiglia sono vecchi hippies. Credimi Avevo 14 anni quando ho visto per la prima volta mio madre con dei pantaloni. Era sempre nudo, sempre nudo”.

“Ma a fare cosa nudo? Tutto?”

“Si.. Cucinare. Sai, lui lavorava a teatro, anche mio padre è un attore (Stellan Skarsgard) ora soprattutto di film, ma quando ero piccolo lui recitava a teatro, e quando non era lì era a casa a cucinare o a rilassarsi senza vestiti”

“Penso che cucinare senza vestiti sia un azzardo”.

“Beh, non è così grande, quindi va bene”

“Papà amerà questa piccola chiacchierata..”

“In realtà per me era molto.. Questa cosa non sta andando molto bene eh?”

“No, no, in realtà sta andando molto bene!”

“No, comunque per me era una cosa normale, non mi preoccupava, siamo cresciuti così, poi quando io e i miei fratelli abbiamo cominciato a portare le ragazze a casa, si allora abbiamo cominciato a sentirci un po’ a disagio..”

“Salve signoree”

“Chi è il tuo amico?”

“Giochiamo a twister? Non so, mi affascina perchè io vengo da una rigidissima famiglia irlandese. Io questo (il completo) lo indosso nella vasca. Non sono mai nudo. Sono invidioso di questo senso di libertà..”

“Si infatti penso sia meraviglioso, ma è stato a quel punto.. Eravamo abituati a vederlo girare per casa nudo, eravamo tutti ragazzi, ma poi da adolescenti gliel’abbiamo detto ‘papà noi ci portiamo a casa le ragazza, non puoi metterti un accappatoio o qualcosa. Le spaventi!”

Tuttavia Skarsgard ha mentito! Sotto potete vedere un raro documento in cui il piccolissimo Alex fa i compiti mentre papà Stellan cucina, ed è vestito!

Immaginatevelo nudo e avrete un classico preserata in casa Skarsgard.

Alexander Skarsgard parla di nudità “Avevo 14 anni quando ho visto mio padre vestito per la prima volta”ultima modifica: 2013-06-09T18:30:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *