Matthew Perry “Ero un ragazzo malato e lo nascondevo”

matthew perry, dipendenza, dipendenza antidolorifici, droga, friends, chandler bing

Immagino di essere leggermente nostalgica oggi.. Infatti dopo aver dedicato un lughissimo(issimissimo) articolo a Dirty Dancing, ho deciso di rispolverare uno degli attori più noti degli anni ’90 e la sua difficile storia di dipendenza.

Sto parlando del simpatico Matthew Perry, che si è fatto strada nei nostri cuori grazie al ruolo dell’ironico ed imbranato Chandler Bing in Friends.

Lo scorso 30 maggio Matthew (43) ha rilasciato un’interessante intervista alla ABC News in cui ha affrontato la questione dei tanti problemi di abuso di alcohol e droga che lo hanno accompagnato nel suo periodo di massimo successo.

I suoi peggiori vizi erano l’alcohol e gli oppiacei “Penso di essere stato abbastanza bravo a nasconderlo, ma alla fine la gente l’ha capito” ha ammesso riferendosi ai suoi colleghi e alla crew.

Del resto anche per il pubblico era strano vedere Matthew prendere e perdere peso, e poi sparire per alcuni episodi.

Nel 1997 Matthew ha capito che doveva ripulirsi ed è entrato in rehab per 28 giorni per curare la sua dipendenza da Vicodin “E’ stata la paura della morte a spingermi”, aiutato dallo specialista Earl Hightower “Questo signore mi ha salvato la vita, davvero, 15 o 16 volte!”

Putroppo però la storia non è finita allora, Matthew è tornato in clinica molte altre volte, e anche nel febbraio del 2001 si è ricoverato per la dipendenza da Vicodin, metadone, anfetamine e alcohol.. Ancora oggi non riesce a vedere le sue foto dell’epoca “Ho davvero paura di guardarle.. Ero un ragazzo malato!”

Ora che è finalmente pulito, Perry sta facendo di tutto per riscattarsi, si è applicato per cambiare le leggi applicata ai drogati non violenti, e ha persino aperto una casa per aiutare uomini e donne a restare sobri e superare la dipendenza “La cosa di cui sono più orgoglioso nella mia vita è che se un estraneo viene da me e mi dice ‘Non riesco a smettere di bere, non ce la faccio. Puoi aiutarmi? Io posso dire ‘Si, posso aiutarti!”

Matthew Perry “Ero un ragazzo malato e lo nascondevo”ultima modifica: 2013-06-01T15:14:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *