Robert Pattinson ha lasciato Kristen Stewart perchè voleva sposarsi e mettere su famiglia?

robert pattinson,kristen stewart,rottura robert pattinson kristen stewart,fine amore

Robert Pattinson e Kristen Stewart si sono lasciati. Ma senza una dichiarazione all’ansa come quella rilasciata da Federica Pellegrini e Filippo Magnini e difficile capirne il perchè.

Le prime voci sostenevano che il clima fra i due attori fosse teso da molti giorni a causa dell’insicurezza di Robert e dell’inaffidabilità di Kristen, e che la crisi sia degenerata in una grande litigata prima del compleanno dell’attore.

Ma secondo OK! Magazine le ragioni che hanno portato alla fine della storia sarebbero state ben altre: ossia il desiderio di Kristen di sposarsi e mettere su famiglia.

Una fonte avrebbe rivelato: “Kristen voleva tornare direttamente a dov’erano prima di lasciarsi (luglio 2012), e ha spinto molto Robert in quella direzione. Voleva tutto il pacchetto: la casa, il matrimonio e anche un bambino. Ma per Robert era troppo da gestire”.

Secondo la stessa fonte, i motivi di tutta questa fretta sarebbero stati la paura della Stewart che Pattinson la lasciasse, perciò chiedeva costantemente rassicurazioni al fidanzato.

Prima del suo compleanno Robert le avrebbe chiesto spazio e quello l’avrebbe fatta impazzire: “Lei gli ha detto che se voleva una pausa allora sarebbe stata permanente!”

Per l’amico chiacchierone “Negli anni Kristen è diventata troppo dipendente dal fatto che fosse Robert a salvare la relazione e andarla a riprendere”.

Tuttavia il giorno del suo compleanno l’attore avrebbe scoperto dei messaggi recenti del regista Rupert Sanders sul cellulare di Kristen.. E quella sarebbe stata la goccia che lo ha spinto a lasciare per sempre Kristen.

Verità o gossippata (neologismo mio per: gossip+cavolata)?

Robert Pattinson ha lasciato Kristen Stewart perchè voleva sposarsi e mettere su famiglia?ultima modifica: 2013-05-30T15:55:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo
7 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *