Selena Gomez lancia l’innovativo “Come & Get It” e si prepara per recitare accanto ai grandi di “Rudderless”

selena gomez, come & get it, justin bieber, mtv movie awards, rudderless, billy crudup, felicity huffman

Per il suo comeback nel mondo della musica senza i The Scenes, Selena Gomez ha deciso davvero di stupirci!

Il pezzo del suo nuovo album, Come & Get It, mescola suoni tradizionali indiani con sonorità elettroniche, regalando al pubblico della Gomez un brano davvero innovativo rispetto ai precedenti.

Non posso dire che al primo ascolto mi abbia conquistata, ma è sicuramente apprezzabile l’originalità e la ricerca di un nuovo stile.

Alcuni hanno sostenuto che la canzone fosse dedicata a Justin Bieber, ma il produttore Jason Evigan ha dichiarato “Non vuole parlare della rottura con Justin o di cose simili nella sua musica. Non vuole prenderlo in mezzo, non ha mai voluto scrivere canzoni su di lui”.

Tra una settimana, 14 aprile, Selena ci stupirà con effetti indiani-speciali, esibendosi con questo pezzo agli MTV Movie Awards.

A MTV ha raccontato “Sono così nervosa. Penso sia fantastico perchè mi sono presa un anno di pausa dalla musica per far parte di grandi film e lavorare con persone fantastiche, perciò ho pensato fosse perfetto tornare nella musica attraverso MTV e i Movie Awards. Ho pensato fosse appropriato. Sono così eccitata!”

Altre novità dal fronte Seleniano? La giovane attrice ha firmato per il musical-dramma “Rudderless” con Billy Crudup, Anton Yelchin, Laurence Fishburne, Felicity Huffman e William H. Macy (al suo debutto da regista).

La pellicola racconterà la forza dell’amore genitoriale, e la ricerca di pace di un padre dopo la morte prematura del figlio.

Qui sotto trovate il video di Selena che annuncia l’uscita anticipata del singolo, il teaser del video e il nuovo singolo di Selena “Come & Get It”.

Selena Gomez lancia l’innovativo “Come & Get It” e si prepara per recitare accanto ai grandi di “Rudderless”ultima modifica: 2013-04-07T14:33:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *