Rupert Grint: un supereroe alternativo in “Super Clyde” della CBS

rupert grint, super clyde, cbs

Rupert Grint (24), ha appena conquistato il ruolo di protagonista in una nuova serie supereroica alternativa della CBS: Super Clyde.

Il fantastico interprete dell’impacciato Ronald Weasley vestirà i panni di Clyde, un giovane di buoni propositi, leggermente nevrotico che non riesce ad inserirsi tra i suoi coetanei.. E fin qui niente di nuovo, ma ecco cos’altro ha fatto sapere il network:

Un lettore di fumetti avido con problemi di ansia che si considera borderline e agorafobico e desidererebbe essere a sua volta un eroe. Improvvisamente eredita 100.000 dollari da un eccentrico Zio Bill, e decide che il denaro sarà il suo potere segreto che userà solo per fare del bene e premiare i buoni”.

Siete felici di vedere Rupert in un progetto televisivo? Certo non c’aspettavamo che dopo 8 anni passati ad interpretare lo stesso personaggio sul grande schermo Rupert avesse voglia di infilarsi in un altro progetto a lungo termine, ma considerato l’amore totale che provo nei suoi confronti non posso che fidarmi di questa scelta (fino a prova televisiva contraria)!

 

Rupert Grint: un supereroe alternativo in “Super Clyde” della CBSultima modifica: 2013-02-14T11:29:00+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *