Golden Globes 2013 – Video, lacrime e risate

golden globes 2013,ben affleck,jennifer lawrence,daniel day-lewis,claire danes,hugh jackman,anne hathawayPronti a piangere ancora?

Beh un altro attore ha fatto parlare di sé ieri sera ai Golden Globes 2013: Ben Affleck ha vinto a sorpresa il premio come miglior regista contro nomi come Spielberg, Tarantino, Ang Lee e Kathryn Bigelow.

L’assegnazione del premio è stata accolta con grande entusiasmo da tutta la sala, e con somma sorpresa da Affleck che ha baciato a lungo la moglie Jennifer Garner prima di salire sul palco e asserire “Guardate, non mi interessa che premio sia, quando mettono il tuo nome insieme a quelli che ha appena letto lei (Halle Berry) è una cosa straordinaria per la tua vita. Questi nominati sono talenti eccezionali. Giuro su di dio che non pensavo che avrei mai respirato la loro stessa aria.”

In preda all’agitazione e all’incredulità Ben ha cominciato a stilare una lista infinita di ringraziamenti e per ultimi ha lasciato i suoi tre figli e Jen “Ti amo, ti adoro, grazie per essermi accanto in tutto questo. Sei tutto per me!”

Lacrime.

Ok, mi sono ripresa.

Non è vero, ma ‘the show must go on’, dopo il continua trovate altri video della serata come ad esempio il monologo di apertura delle due comiche Amy  Poehler e Tina Fey, ed il simpatico e commovente (si, davvero) discorso di ringraziamento di Jennifer Lawrence (migliore attrice per The Silver Lining Playbook / Il lato positivo).

ps ve l’ho detto che chi vince ai Golden Globes domina anche agli Oscar? Peccato che Jennifer sia in nomination per una commedia (e quindi non vincerà mai) e che Ben non sia stato nemmeno candidato.

Ma tutti gli altri saranno riconfermati.

“Oh, che cosa dice, ‘ho battuto Meryl‘? Scherzi a parte, sono così onorata di essere parte di un film come questo. David [O. Russell], grazie per aver creduto in me e avermi dato la possibilità. C’è un motivo per cui così tanti attori ti hanno ringraziato da questo palco. Sei semplicemente il migliore.

Bradley [Cooper], sei incredibile, e mi hai fatto migliorare ogni singolo giorno. Harvey [Weinstein], grazie per avere ucciso chiunque tu dovessi uccidere per farmi essere qui sopra oggi. E tutto il cast di questo film, voi ragazzi siete il cuore pulsante di questo film e non sarebbe stato la stessa cosa senza di voi. Perché allora non ci sarebbe un cast.

E voglio ringraziare la mia famiglia. Mamma, la gente ha detto che eri pazza a credere in me, e l’hai fatto comunque. Papà, mi hai insegnato a ridere ed è stata la mia salvezza in mezzo a tutto questo.

Voglio ringraziare i miei fratelli, Ben e Blaine, non sarei quello che sono oggi se voi non fosse stati cattivi con me e poi davvero costantemente solidali e amorevoli. CAA, la Hollywood Foreign Press Association, IDPR, grazie.”

Golden Globes 2013 – Video, lacrime e risateultima modifica: 2013-01-14T23:12:00+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo