Patrick Dempsey cerca di salvare Tully’s Coffee

patrick dempsey, tully's coffee, grey's anatomyIeri un moderno Babbo Natalesi è presentato solo le inattese spoglie di Patrick Dempsey annunciando di essere alla guida di un gruppo di investitori che stanno cercando di comprare la catena Tully’s Coffe, con sede a Seattle, che ha dichiarato bancarotta lo scorso ottobre dopo 20 anni di attività.

L’amatissimo attore di Grey’s Anatomy, serie ambientata proprio a Seattle, ha affermato che lo scopo primario di tale azione è salvare centinaia di posti di lavoro che andrebbero certamente perduti se Tully affondasse.

“Sono così emozionato di avere l’opportunità di salvare centinaia di posti, ridando a Seattle qualcosa di quello che mi ha dato e divenendo parte della crescita economica della comunità. Ho sempre amato questa città, e con l’acquisto di Tully’s Coffee, pianifico di passare molto tempo qui e nei negozi connessi alla crescita del brand Tully. Seattle potrebbe essere la mia casa lontano da casa nel prossimo futuro” ha dichiarato Dempsey in un comunicato.

La compagnia dirige 47 caffè a Washington ed in California, ed un’altra sessantina di bar autorizzati in giro per gli Stati Uniti.

Una nuova udienza è stabilita per il prossimo 11 gennaio, quando il giudice stabilirà il potenziale prezzo di vendita della compagnia.

Intanto complimenti a Patrick e ai suoi compari per quest’iniziativa che potrebbe aver regalato un Natale leggermente più sereno ai dipendenti della Tully e alle loro famiglie!

Patrick Dempsey cerca di salvare Tully’s Coffeeultima modifica: 2012-12-29T01:18:13+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo