Brad Pitt dona 100.000 dollari per sostenere il matrimonio gay

brad pitt, matrimonio gay, donazione brad pitt, campagna diritti umani

Dopo l’agghiacciante spot di Chanel, Brad Pitt ha deciso di cercare di riguadagnare un po’ di stima e sexosità nell’universo donando 100.000 dollari alla campagna per i diritti umani che sostiene il matrimonio tra individui dello stesso sesso.

 

“E’ incredibile per me che le vite e le relazioni delle persone vengano letteralmente messe ai voti. In Maine, Maryland, Minnesota e Washington, i votanti andranno ai seggi per decidere se le coppie gay, i nostri amici e vicina, possano ottenere la stessa protezione di tutte le altre. Ma questo è il sistema che abbiamo e io non mi ritirerò dalla battaglia per l’amore e l’impegno delle coppie che desiderano essere in grado di sposarsi. Soprattutto quando gruppi come questo, combattono giorno e notte!”

“Perciò ecco cosa farò, se voi darete un contributo a questa campagna nelle prossime 24 ore, io raddoppierò ogni singolo dollaro fino a 100.000. Se siete come me, non vorreste chiedervi il giorno dopo le elezioni, se potevate fare qualcosa di più?”

Brad si è fermato a 100.000 solo perchè ha 80 figli che vorranno fare gli attori/registi raccomandati o più probabilmente sperperanno il patrimonio dei Jolie-Pitt in droghe pesanti prima dei 21 anni.

Brad Pitt dona 100.000 dollari per sostenere il matrimonio gayultima modifica: 2012-11-02T23:10:44+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *