Chloe Moretz sorride sul set di “Carrie” di Kimberly Peirce

chloe moretz, carrie, stephen king, julianne moore, kilberly peirce, nuova carriechloe moretz, carrie, stephen king, julianne moore, kilberly peirce, nuova carrieSono cominciate a Toronto, in Canada, le riprese di Carrie, il film di Kimberly Peirce tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King.

Il libro era già stato adattato per il cinema nel 1976 da Brian De Palma, con Sissy Spack e Piper Laurie (entrambe nominate agli Oscar).

Il primo Carrie è (inspiegabilmente) un film culto del genere horror.

In questo nuovo adattamento le due protagoniste saranno Julianne Moore (l’ossessiva mamma cristiana) e Chloe Moretz (la figlia oppressa con poteri psichici).

Ci saranno anche Gabriella Wilde e Judy Greer.

La piccola, adorabile e bravissima Chloe ha raccontato “Sto modificando ogni cosa di me: i capelli, il look.. Sto portando la mia impronta personale sul personaggio. Lo script è completamente diverso dal film originale. E’ più simile al libro. Si tratta di una versione più vicina al Cigno Nero.. Ti incasina la mente! Vi capiterà di vedere delle cose, e non capirete se le avete viste davvero.”

Chloe Moretz sorride sul set di “Carrie” di Kimberly Peirceultima modifica: 2012-07-08T18:49:44+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *