Jennifer Lawrence parla di successo e The Hunger Games

jennifer lawrence, the hunger games, seventeen, glamour uk, liam hemsworth, josh hutcherson, successo

Jennifer Lawrence (21) ha cominciato ad assaltare le copertine delle riviste per farsi conoscere in vista del suo imminente esordio sul grande schermo con “The Hunger Games”.

Su Glamour Uk, la prosperosa attrice ha svelato che, nonostante la serie di film che si appresta a realizzare, non è affatto pronta al tipo di fama che ha travolto i protagonisti della Saga di Twilight:

Guardo Kristen Stewart adesso e penso ‘Non vorrei mai essere così famosa” (ma allora perché ha voluto recitare in una nuova teen saga?)!

Non posso immaginare come mi sentirei se la mia vita improvvisamente fosse un pandemonio” allo stesso tempo però “Non sopporto quando gli attori si lamentano del loro lavoro”… (ma sei bipolare?)

Fanno tutti la scena ‘Oddio, non voglio essere sotto i riflettori. Pensano che sia il modo per conquistare l’affetto della gente lamentarsi della fama, quando in realtà ci sono così tanti lati grandiosi”.

Sono un’attrice e amo il mio lavoro. Posso avere mesi liberi, un sacco di soldi, molti di più di quelli che potrebbe avere qualsiasi 21enne, perciò cosa c’è da lamentarsi?

Tuttavia, la Lawrence ammette anche che ci vuole un po’ di tempo per abituarsi ad aver tutt’un tratto così tanto denaro “Solo ultimamente ho cominciato a concedermi le cose del minibar. Quando sei piccolo, non apriresti mai il minibar.. Ma l’altro giorno ero in hotel e lo stavo fissando, poi finalmente l’ho aperto e ho mangiato!

E’ come scattato qualcosa in me, ho aperto tutte queste bevande e ho pensato ‘Lo posso fare adesso! Ora sono cresciuta. Posso mangiare le cose del minibar!

Beh, mi piace pensare che per lei il successo sia questo: poter mangiare a sbafo dal minibar!

Dimostra 1) che è ancora genuina e trasparente 2) che ha ancora i piedi per terra 2) che le star che sembrano tanto irraggiungibili in fondo sono comuni mortali che hanno solo avuto più talento, determinazione o, semplicemente, c*lo di noi!

Su Seventeen invece Jennifer ha parlato del suo rapporto con i colleghi di set Josh Hutcherson e Liam Hemsworth “Josh e Liam sono davvero dei grandi amici. Sono divertenti e dolcissimi. Sono come fratelli per me. Appena ci hanno messi insieme è come se fossimo regrediti ai 13 anni.

A proposito dei Team Peeta e Tema Gale (Oddio noooo! Di nuovo?!) “Penso di essere stata team Gale finchè non ha cominciato ad essere così eccessivamente felice.. o forse all’inizio ero Peeta e poi Gale, o Gale e poi Peeta?  Sono andata avanti e indietro e mi sono persa”.

Jennifer Lawrence parla di successo e The Hunger Gamesultima modifica: 2012-03-10T23:36:00+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *