Joseph Morgan parla dei possibili sviluppi romantici di Klaus

joseph morgan, klaus joseph morgan, the vampire diaries anticazioni, intervista joseph morgan, amore klaus caroline, futuro klaus caroline, klaus innamorato

Durante il TCA press tour, Wetpaint Entertainment ha avuto l’occasione di chiacchierare con Joseph Morgan, molto più amichevole nella vita reale rispetto al suo personaggio in The Vampire Diaries.

Wetpaint gli ha chiesto cosa porterà alla luce il lato più tenero di Klaus, e se in amore si sentirà come un qualsiasi bersaglio umano..

WE: A cosa andrà incontro Klaus nel prossimo futuro?

JM: Vedremo più livelli, più aspetti del suo carattere. Verrà introdotta una storia d’amore.

WE: Cosa dovremmo sapere di lei?

JM: Beh, cosa sapete di lei? Niente. Tutto quello che posso dire è che si infatuerà parecchio di qualcuno, e non è abituato a non agire secondo i suoi metodi. E questa persona presenta una nuova serie di sfide per lui, che non fanno  che spronarlo ulteriormente, renderlo più che mai determinato.

WE: E’ qualcuno di conosciuto nell’universo di TVD?

JM: Non lo posso dire.

WE: Cosa ha questa donna che piace a Klaus?

JM: Beh, in parte è il fatto che non dice semplicemente: “Sì, sono tua. Verrò con te”, e lui è abituato a questo. È il fatto che lei non lo accetterà immediatamente. C’è qualcosa in lei. Penso che inizi come un’infatuazione, ma sento che andrà più in profondità.

WE: Credi che sia il tipo di persona che è stata già inamorata?

JM: Nel mio primissimo episodio ho detto a Elijah: “ L’amore è la più grande debolezza di un vampiro. Noi non sentiamo, noi non amiamo.” E lui dice: “ Lo abbiamo fatto una volta.” E io: “E’ stato troppi secoli fa perché importi.” A quel punto ho pensato che Klaus sia già stato innamorato. È successo qualcosa. Stiamo per scoprire se è stato inamorato in passato, e qual è la storia che c’è dietro, quale sorta di significato c’è dietro quell’insinuazione nel mio primo episodio. In una certa misura cerco di colamre le lacune con la storia del passato, ma cerco di non essere troppo rigido, perché potrebbe sempre venie fuori qualcosa e sarebbe come: “Oh mio Dio,questo cambia completamente quello che avevo pensato su di lui”. Ma credo che non si possa stare in giro per 1000 anni e non provare l’amore. Klaus non è così chiuso.

WE: Questo è stato il personaggio più anticipato dello show. Ti sei sentito sotto pressione?

JM: Sapevo solo che avrei dovuto interpretare un vecchio vampiro in TVD. E penso che se avessi  conosciuto l’evoluzione forse non avrei accettato perché mi sarei sentito sotto pressione. Ricordo che dopo aver fatto l’audizione ho cercato il personaggio online per vedere se fosse o no nei libri, se ci fosse qualsiasi cosa che mi potesse servire perché sapevo che avrei dovuto incontrare Julie Plec e Kevin Williamson, che hanno creato lo show. E ho trovato tutte queste pagine con discussioni su chi avrebbe interpretato Klaus, e “Penso che Adam Brody sarebbe perfetto”, e altro, e io ero tutto “ Oh mio Dio, oh mio Dio, questa è davvero una cosa grossa.” Improvvisamente sentì come un peso. Per fortuna non sono andato su Google prima di fare l’audizione.

WE: E dopo sei stato preso?

JM: Mi hanno scritturato per quattro episodi come guest, e hanno detto che c’èra del potenziale per farlo diventare un regular. Sapevo che in pratica era un modo per dire “Se fai un casino nei quattro episodi, non torni”. La prima scena che ho girato è stata l’ultima dell’episodio 19, dove esco dal baule di pelle, e la prima volta che sono uscito ho detto la battuta sbagliata. Ho detto: “ Ora va molto meglio”. E mi hanno detto: “Okay. Era buona. Possiamo farla ancorà, e magari ora dicei quello che c’’è nello script?” Avrei dovuto dire “Ora sì che mi piace”. La cosa peggiore che poteva capitare è capitata, quindi ora ho superato quell’ostacolo.

WE: Cosa ci dobbiamo aspettare da Stefan e Klaus per il resto della stagione?

JM: Sicuramente vedremo quanto in fondo ognuno di loro è intenzionato ad andare, è non penso che sia uno che rinuncia. Non è uno che fa passi indietro o accetta i termini di qualcun altro. Quindi vedremo molta più azione. Ho girato una scena un paio di notti fa, ad alto tasso d’azione. E credo che ne avessimo bisogno, dopo tutte queste minacce. Lo abbiamo visto distruggere gli altri o minacciarli. Ho girato una scena che non lascerà spazio ai dubbi sul fatto che Klaus sa davvero il fatto suo. È stato davvero eccitante per me. Aumentare un po’ la posta in gioco con l’azione.

 WESenti come se il tuo personaggio avesse la “data di scadenza”? Ci sono un sacco di persone che vogliono ucciderti.

JM: Sì, penso di sì. Penso che alla fine il bene debba trionfare sul male oppure deve farlo il male minore. Ci deve essere una speranza, perché altrimenti, cosa succederebbe? Klaus diventa buono e inizia a frequentare il Mystic Grill, e tutti lo perdonano per quello che ha fatto a Jenna. “Oh Jenna? E’ stato un sacco di tempo fa. È ok adesso”- non ci credo veramente. Perciò sì, penso sia necessario.

Joseph Morgan parla dei possibili sviluppi romantici di Klausultima modifica: 2012-01-25T23:59:58+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *