Susan Sarandon da del nazista a Papa Benedetto XVI

susan sarandon, papa benedetto XVI, papa nazista, ratzinger nazista

La fantastica attrice a quanto pare non ha esattamente un’ottima opionione dell’attuale pontenfice..

Mentre si trovava all’Hampton Film Festival per parlare del film “Dead man walking”, film contro la pena di morte tratto dal romanzo di Helen Prejan, la Sarandon ha raccontato di aver inviato una copia del libro al Papa un paio di anni fa, specificando “Il Papa precedente (Giovanni Paolo II), non il nazista che abbiamo adesso.

A quel punto l’intervistatore, Bob Balaban, ha espresso un certo disappunto, ma l’attrice non si è intimorita e ha riconfermato il suo pensiero.

Tale convinzione le viene, probabilmente, dalle numerose voci che nei primi anni di pontificato di Ratzinger sostenevano che il papa avesse militato nella gioventù hitleriana ai temi del nazismo..

Anche secondo voi la Sarandon deve aspettarsi una scomunica?!

Intanto la Lega cattolica ha commentato dicendo che “L’attrice dimostra un’ignoranza senza precedenti” poichè, come è già stato spiegato più volte, ai tempi in Germania era necessario iscriversi alla gioventù nazista appena compiuti i 10 anni, senza tale iscrizione era impossibile accedere alla formazione scolastica.

Ratzinger (all’epoca quattordicenne) fece parte della gioventù nazista come ogni altro ragazzino tedesco.

La signora Sarandon può pensarla diversamente dalla Chiesa cattolica, ma ciò non può essere una occasione per evocare analogie naziste. Queste parole sono odiose, vendicative e servono solo a diminuire la vera storia e il significato della Shoah“.

Un bello scivolone per l’attrice premio Oscar..

Susan Sarandon da del nazista a Papa Benedetto XVIultima modifica: 2011-10-19T13:43:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *