Intervista a Paul Wesley e Joseph Morgan

paul wesley,joseph morgan,intervista protagonisti tvd,intervista klaus e stefan

E!Online ha intervistato i due intepreti di Stefan e Klaus, ormai inseparabili sul set di The Vampire Diaries, e gli ha chiesto di spoilerare un po’ e spiegare come si evoleverà il loro rapporto.

I fan stanno vedendo un nuovo Stefan, non più il bravo ragazzo che ha sempre tutto sotto controllo, ma lo squatatore senza pietà degli anni ’20 ”Con il proseguire della stagione, ho avuto modo di sviluppare il personaggio che ero molto tempo fa, nel 1920, quando ero un ripper, nel periodo più oscuro della mia esistenza e ne sono rimasto affascinato”, spiega Paul Wesley. “Quando abbiamo visto Stefan per la prima volta, lui era il classico bravo ragazzo, ma ora è ricaduto in tentazione”.

Come Ian, anche Paul preferisce fare il cattivo: “Senza dubbio preferisco interpretare il cattivo. Non amo i cattivi con i baffi, per così dire, ma un personaggio enigmatico con varie sfaccettature è l’ideale per me e proprio ora ho l’occasione di dimostrarlo, visto che il mio personaggio è diventato un tantino malvagio, ciò che mi interessa di più è il cambiamento”.

Altro argomento interessantissimo è il legame tra Stefan e Klaus “Andremo a capire le ragioni per cui Stefan è così importante per Klaus e il perché ha voluto che lo seguisse in questa sua missione” dice Joseph Morgan.

E Paul incalza, rivelando che il loro legame “Diventa un po’ più fraterno, un rapporto in crescita, a causa sia del loro legame con il sangue ma anche dei desideri più profondi dei vampiri. Scopriamo che hanno una storia, Klaus gli dirà delle cose che porteranno Stefan a vederlo in modo diverso”.

Joseph racconta inoltre che sul set ha un ottimo rapporto con Paul, il che rende lo sviluppo della storia tra rispettivi personaggi ancor più divertente: “E’ davvero grandioso trovarsi alle prese con delle storyline tali da sviluppare insieme il rapporto dei nostri personaggi […], magari mostrando un mio lato più umano, è una sorta di evoluzione continua”.

Joseph infine ammette che vorrebbe un interesse amoroso per Klaus, in modo tale da esplorare anche questo lato di lui: “Penso che sia importante, se andiamo a conoscere questo personaggio fino in fondo, per vedere come reagirebbe in una situazione del tutto differente”.

Per ora non sappiamo se Klaus si innamorerà, ma sappiamo che “Stiamo per incontrare il resto della famiglia. Sono davvero entusiasta di questo! Anche perchè i rapporti di Klaus con gli altri originali saranno alquanto disfunzionali..”, ammette Joseph.

Con il proseguire della storia vedremo davvero molto di più su Klaus come persona. Stiamo per vedere un lato più umano” dice riferendosi alla terza stagione. “Stiamo per conoscere alcune vulnerabilità del suo carattere e le ragioni per cui è in questo modo. Spero che lui non rappresenti solo il male. Sono convinto che tutto quello che abbiamo visto fino ad adesso sia solo l’esterno, andremo a vedere la ragioni per cui è diventato così disfunzionale”.

Ma siamo sicuri che ci sia un lato umano in Klaus?!

Comunque a me Stefan annoia anche in versione “ripppppaar”.

Intervista a Paul Wesley e Joseph Morganultima modifica: 2011-10-06T14:20:06+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *