La produzione di Black Swan difende Natalie Portman

natblackswan101206_560.jpg

I produttori del film più discusso dell’anno si sono sollevati in difesa di Natalie Portman.

L’altro giorno vi avevo riportato le parole della controfigura di Natalie, Sarah Lane, la quale dichiarava che nelle scene di danza del film la vincitrice dell’Oscar era apparsa solo per il 5%, tutto il resto era stato girato da lei, ma la produzione voleve che Natalie sembrasse un portento della danza, in modo da guadagnarsi l’Oscar.

Ora la Fox Searchlight risponde con un comunicato “Siamo stati fortunati ad avere Sarah a coprire le sequenze di danza più complicate e non possiamo che ringraziarla per il duro lavoro che ha fatto. Comunque, Natalie ha realizzato da sè la maggior parte delle scene che poi sono finite della versione finale del film.

La produzione di Black Swan difende Natalie Portmanultima modifica: 2011-03-28T22:50:00+02:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *