Giulia Montanarini a Uomini e Donne: la rivincita delle bionde!

Giulia e Teresanna-TRONO ROSA 2011-2.JPGDopo il continua riporto un articolo preso dal blog Chic o Choc che ho trovato particolarmente interessante e ben scritto!

Inoltre il post riflette perfettamente quello che penso anch’io di Giulia Montanarini e del suo trono.

Sebbene non stia seguendo molto Uomini e Donne, credo che Giulia sia una donna piena di sorprese e con una personalità decisamente molto diversa e ben più interessante del suo aspetto!

Non c’è dubbio che sotto l’apparenza da Barbie, la sostanza ci sia tutta.. e che Teresanna con i suoi presunti principi e valori del sud (ancora tutti da dimostrare) non potrà che rimanere offuscata dall’energia e dalla faccia tosta di Giulia.

Ci voleva la procace e spavalda Giulia Montanarini per scalzare i vecchietti dal trono del lunedì. Già dal suo biglietto da visita la soubrette aveva annunciato ‘battaglia’ agli uomini. Quel prototipo di donna forte, capace di mettere in imbarazzo l’altro sesso, che ha affascinato televisivamente la De Filippi sin dai suoi albori nel piccolo schermo, sembra trovare una magnifica rappresentante nella nuova tronista di Uomini e Donne. E come liturgia castigatrice vuole la compagna di trono Teresanna Pugliese non è da meno a livello di determinazione, ma con un manifesto di valori totalmente diversi.

A Giulia la provocazione piace, eccome. ‘Cerco un uomo con le p****‘- nonostante il bip il messaggio della Montanarini arriva a destinazione forte e chiaro. Dinanzi alla solita Rosy che le dà della superficiale la bionda rialza la posta e aumenta la sua spavalderia: se finora aveva richiesto solo uomini in giacca, d’ora in poi non le dispiacerebbe che gli uomini sfilassero per lei in costume in puntata. A mo’ di battuta la furba tronista la butta lì, ma conoscendo un po’ la storia delle provocazioni nel programma non siamo così sicuri che non avrà un seguito, almeno ironico.

Ma quello che più lascia “sbigottiti” della mangiauomini Giulia è la nonchalance con cui durante una comune esterna in un locale riesca a sciogliere il ghiaccio lasciando di stucco il corteggiatore di turno. Chi va a Uomini e donne per fare il beone stavolta ha trovato pane per i propri denti. Dopo una prima domanda, normale e comune sull’ultima storia la Montanarini evita giri di parole e chiede con una sicurezza, rivoluzionaria rispetto ad un certo immaginario femminile: ‘Da quanto tempo è che non fai sesso?’

Il corteggiatore, a dispetto del binomio che associa deltoide iperstimolato ad esibizionismo vorrebbe sprofondare, e con il viso dalle tinte paonazze, prova a invocare aiuti da casa, switch off, sostegno dal pubblico. Ma è lui a dover dar conto dinanzi alla Barbie italiana. Guai a non tenerle botta: è come se la Montanarini volesse mettere in crisi questi esemplari di uomini superestetizzati e depilati costringendoli ad agire coerentemente con quanto denuncia il loro aspetto. Tremi chi pensi di potersela ‘comprare’ con regali prestigiosi e cene: Giulia si dichiara benestante per conto proprio, da un uomo dice di non volere soldi.

Maria sembra più scatenata che mai nel difenderla a spada tratta. Le signore del pubblico rintanate per mesi in soffitta sono messe sull’attenti dalla Castigatrice non appena sospirino per criticare il suo modo di fare affascinante e intraprendente. Le varie ex troniste che hanno spopolato per la loro ostinazione devono sventolare bandiera bianca dinanzi alla sua provocatorietà. Lo spettacolo per i prossimi mesi è assicurato.

Giulia Montanarini a Uomini e Donne: la rivincita delle bionde!ultima modifica: 2011-03-22T12:44:00+01:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *