Katy Perry rivela “Ero curiosa.. Ho fatto molto di più che baciare una ragazza”

katy perry

Quando nel 2008 Katy Perry ha lanciato la sua hit “I Kissed a Girl (and I Liked It)” il clamore della canzone è stato tale che Katy è divenuta subito un’icona di sensualità e autoironia.

A quasi 10 anni di distanza la popstar ha deciso di fare chiarezza “Non posso più restare seduta in silenzio. Devo espormi per difendere ciò che sento vero, equo e giusto per tutti, punto. La verità deve essere detta: ho fatto più di quello!” ha raccontato al pubblico del HRC Los Angeles Gala 2017 mentre accettava il National Equality Award.

Ma come potevo accordare una simile affermazione con la ragazzina che cantava gospel cresciuta gruppi giovanili della parrocchia? Quello che sapevo è che ero curiosa, e anche che la sessualità non era o bianca o nera come questo vestito”.

La Perry ha spiegato “Ma nel 2008 quando la canzone è uscita, sapevo che avrebbe dato inizio ad una conversazione che incuriosiva tante persone, tanto da farle cantare con essa”.

Entrambi i genitori di Katy Perry sono pastori, per cui l’infenzia e l’adolescenza della popstar sono stati contraddistinti dalla religiosità “Ai campi della chiesa pregavamo per allontanare l’omosessualità, e i gay venivano mandati via”.

Ma presto la bolla in cui viveva è esplosa e ha scoperto che c’erano persone diverse nel mondo “Queste persone non erano nulla di quello che mi è stato insegnato a temere. Erano le più libere, forti, gentili ed accoglienti persone che avessi mai conosciuto. Hanno stimolato la mia mente e riempito il mio cuore di gioia, e ballato di felicità facendolo. Queste persone sono in realtà magiche, e lo sono perchè vivono la loro verità.”

In seguito quindi la Perry si è allontanata dalle credenze della sua religione, ma è felice di aver vissuto determinate esperienze “Sono state grandi lezioni di vita. Il cammino della scoperta mi ha resa ciò che sono, mi ha messa alla prova e mi ha cambiata per sempre. Non scegli la tua famiglia, ma puoi scegliere la tua tribù.”

La cantate americana ha concluso “Sono qui in piedi come prova evidente che non importa da dove vieni, ma dove stai andando, un vero cambiamento, una vera evoluzione, un vero spostamento di percezione può accadere, se apriamo la mente e addolciamo i nostri cuori”.

Come dirlo con parole migliori?

 

Katy Perry rivela “Ero curiosa.. Ho fatto molto di più che baciare una ragazza”ultima modifica: 2017-03-19T19:42:04+00:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*