Scarlett Johansson pronta alla battaglia per la custodia “La monogamia non è naturale!”

LOS ANGELES, CA - FEBRUARY 20:  Journalist Romain Dauriac (L) and actress Scarlett Johansson, both wearing TOM FORD, attend the TOM FORD Autumn/Winter 2015 Womenswear Collection Presentation at Milk Studios in Los Angeles on February 20, 2015.  (Photo by Michael Buckner/Getty Images for Tom Ford)

Anche se la situazione è stata fumosa per diversi mesi, alla fine è arrivato il comunicato ufficiale sul divorzio tra Scarlett Johansson e il giornalista francese Romain Dauriac, papà della sua Rose (2 anni).

L’attrice 32enne ha depositato i documenti per il divorzio e ha richiesto la custodia primaria della figlia, tuttavia il legale del suo ex ha fatto sapere che il giornalista intende tornare in Francia e combattere portare sua figlia con sé.

Secondo l’avvocato, Dauriac (sposato nel 2014)  potrebbe dare alla piccola Rose uno stile di vita più stabile rispetto a quello della sua futura ex-moglie, che viaggia frequentemente per lavoro.

La Johansson da parte sua ha rilasciato un comunicato piuttosto chiaro “In quanto madre devota e persona riservata con una completa consapevolezza del fatto che mia figlia un giorno sarà abbastanza grande da leggere le notizie su di sé, vorrei solo dire che non commenterò mai e poi mai la fine del mio matrimonio. Oltre al rispetto per i miei desideri di genitore e quelli per tutte le mamme che lavorano, è con gentilezza che chiedo alle altre parti coinvolte e ai media di fare lo stesso. Grazie.”

Bello e giusto, ma devo dire che alla luce di ciò tutte le ultime dichiarazioni della Johansson circa l’infattibilità della monogamia risultano fuori luogo.

Eh si, perché subito dopo l’annuncio del divorzio l’attrice non ha esitato a parlare in maniera netta di ciò che pensa del matrimonio “Penso che l’idea sia molto romantica. E’ un’idea bellissima, e anche la pratica può essere molto bella. Ma non penso sia naturale essere monogami. Posso essere crocifissa per questo, ma penso che sia un lavoro. E’ molto lavoro. E il fatto che sia un lavoro per così tanta gente, per tutti, questo fatto prova che non è una cosa naturale. E’ qualcosa per cui ho molto rispetto e a cui ho partecipato, ma penso che in definitiva vada contro qualche istinto primario.”

Del resto non sorprende tanto cinismo, Scarlett è già al secondo matrimonio fallito dopo quello con Ryan Reynolds durato tre anni.

Tuttavia ora Ryan è il ritratto del papà di famiglia felice con Blake Lively e le loro due bimbe.. Forse Scarlett non ha ancora trovato l’uomo giusto, o forse non ci crede abbastanza.

Scarlett Johansson pronta alla battaglia per la custodia “La monogamia non è naturale!”ultima modifica: 2017-03-08T22:28:00+00:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*