Frank Ocean “Mi sono innamorato di un uomo, ma la gente si riconosce in me perchè parlo di sentimenti”

fran ocean, bisessuale, omosessuale, rapper gay, frank ocean gay, gq, innamorato di un uomo

Conoscete Frank Ocean? Beh è un artista americano piuttosto noto, oltre che per il suo talento, per essere stato il primo cantante hip-hop/R&B di colore ad aver rivelato giovanissimo (ha solo 24 anni) di essersi innamorato di un uomo.

In una lettere di ringraziamento pensata per finire tra i crediti del suo ultimo album, e poi postata online a Luglio, Frank ha raccontato “Quattro estati fa, ho incontrato una persona. Avevo 19 anni. E anche lui”.

“Abbiamo passato quell’estate, e l’estate successiva insieme. Quasi ogni giorno. E i giorni che passavamo insieme il tempo sembrava volare. Passavo il tempo a guardare lui e il suo sorriso. Spesso condividevamo anche il letto. Quando mi resi conto che ero innamorato, la cosa era diventata inguaribile. Ero senza speranze. Non c’era via di uscita, non vi era modo di discutere e risolvere la questione con le donne con cui ero stato, le donne per me importanti e che pensavo di amare. Ora non ho più segreti da nascondere…mi sento come un uomo libero”.

Un amore omosessuale, inaspettato e non corrisposto quindi.

La lettera di Ocean ha ovviamente suscitato un gran scalpore, ma soprattutto ha avuto un gran impatto su tutta la comunità omosessuale, dando grande forza soprattutto ai giovani che faticano a venire allo scoperto, e su quella musicale, ricordando che il talento non dipende dall’orientamento sessuale.

Questo è stato sicuramente un gesto coraggioso da parte di Ocean, che anche sul nuovo numero di GQ parla della sua sessualità “Non sono un modello, non voglio vedere sesso. La gente dovrebbe stare attenta a questo nella lettera. Non ho bisogno di etichettarmi per avere impatto sul pubblico.  Perché la gente capisce e si riconosce in quello che dico, perché quando parli di amore romantico, entrambi i lati in ogni scenario sono la stessa m*rda. Come scrittore, come creatore, voglio dare la mia esperienza. Ma prendete solo quello che do. Non bisogna curiosare oltre. Vi sto dando quello che sento perché lo possiate sentire. L’altra m*rda non si può sentire. Non puoi sentire una scatola o un’etichetta.”

A proposito della lettera “La notte che l’ho postata ho pianto come un f**tuto bambino. Ed è stato come se avesse portato un cambiamento nella mia testa. Tutti i ricettori stavano ricevendo ora un diverso segnale, ed ero felice. Non ero così felice da tanto.. Sono stato di nuovo triste da allora, ma in un modo completamente diverso. C’è solo una sorta di magia nella verità, nella sincerità e nell’apertura”.

Non era preoccupato che potesse mettere fine alla sua carriera? “Avevo quelle paure. Nella musica nera, abbiamo da fare così tanti passi da gigante per l’accettazione e la tolleranza riguardo questa tematica. Riflette qualcosa di davvero radicato. Quando stavo crescendo, non c’era nessuno nella mia famiglia, nemmeno mia madre, che potevo guardare e dire ‘so che non hai mai detto nulla di omofobico’. Perciò, sai, ti preoccupi della gente di questo business che hai sentito parlare in quel modo”.

Frank Ocean “Mi sono innamorato di un uomo, ma la gente si riconosce in me perchè parlo di sentimenti”ultima modifica: 2012-11-29T01:22:00+00:00da jessy912
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*